La Madonna a Fatima ha chiesto la Consacrazione al suo Cuore Immacolato.

Perché?

È quello che cercheremo di capire in queste brevi meditazioni che la Radio Buon Consiglio ci propone per non trovarci impreparati al grande evento di grazia del 2017 (Centenario delle Apparizioni).

Al termine di ciascuna meditazione ci sarà la recita dell’Atto di Consacrazione al Cuore Immacolato di Maria che qui riportiamo:

Atto di consacrazione al Cuore Immacolato di Maria

O Vergine Santa, Madre di Gesù e Madre nostra,
che sei apparsa a Fatima ai tre pastorelli
per recare al mondo un messaggio di pace e di salvezza,
io mi impegno ad accogliere questo tuo messaggio.
Io mi consacro oggi al tuo Cuore Immacolato,
per appartenere così più perfettamente a Gesù.
Aiutami a vivere fedelmente la mia consacrazione,
con una vita tutta spesa nell’amore di Dio e dei fratelli,
sull’esempio della tua vita.
In particolare ti offro le preghiere, azioni, sacrifici della giornata,
in riparazione dei peccati miei e degli altri,
con l’impegno di compiere il mio dovere quotidiano secondo i voleri del Signore.
Ti prometto di recitare ogni giorno il Santo Rosario,
contemplando i misteri della vita di Gesù, intrecciati ai misteri della tua vita.
Voglio vivere sempre da vero tuo figlio
e cooperare perché tutti ti riconoscano e amino come Madre di Gesù,
vero Dio e nostro unico Salvatore.

Ave Maria…

Ascolta alcune rifessioni
sulla Consacrazione al Cuore Immacolato

Riflessione di padre FrancescoRiflessione di padre Angelo M. LozzerRiflessione di don Leonardo M. PompeiRiflessione di Julio LoredoRiflessione di padre Gianpio M. MorettiRiflessione di padre Luca M. GenoveseRiflessione di padre Serafino M. LanzettaRiflessione di Radio Buon Consiglio