O ammirabile San Serafino, ti preghiamo di ottenerci quello spirito di anime riparatrici che ardeva veemente nel tuo cuore fino a farti trascorrere notti intere dinanzi a Gesù Sacramentato, per riparare gli oltraggi che si commettono continuamente contro di Lui.

Fu sulla tua tomba che sorse l’idea della Riparazione Eucaristica, ed è per questo che attendiamo da te la benedizione, affinché questa Pia Associazione si propaghi nel mondo e raduni anime cristiane impegnate a consolare Gesù, divenuto pane per nostro amore.

Possa, gran Santo, il tuo slancio, veramente serafico, rivivere in noi e fiorire in continui atti di riparazione, per consumarsi, poi, nell’eternità beata.