O serafica santa Chiara, prima discepola del Poverello d’Assisi, che abbandonasti ricchezze ed onori per una vita di sacrificio e di altissima povertà, ottienici da Dio di essere sempre sottomessi al divino Volere e fiduciosi nella provvidenza del Padre Celeste.

Gloria.
Santa Chiara, prega per noi.